Veglia - Linguarossa

logo Linguarossa
Vai ai contenuti
Grazie della visita ^-^
Giuseppe Ungaretti e le sue poesie...
grey line

Veglia

Un'intera nottata buttato vicino
a un compagno massacrato
con la sua bocca digrignata
volta al plenilunio
con la congestione
delle sue mani penetrata
nel mio silenzio ho scritto
lettere piene d'amore
Non sono mai stato
tanto attaccato alla vita.
 


Veglia... ^-^

I testi sono di proprietà dei rispettivi autori che ringrazio per l'opportunità che mi danno far conoscere gratuitamente a studenti ed agli utenti del web i loro testi per solo finalità illustrative didattiche.
Vedi anche:
LA BIOGRAFIA |  E le sue poesie: |  STELLA |   VEGLIA  |   AGONIA  |  LA MADRE |  SAN MARTINO DEL CARSO   |   GIROVAGO | SILENZIO |  TUTTO HO PERDUTO   |  LA NOTTE BELLA
Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle,
non coprirti, non cercare calore, non è freddo è solo Amore."
Sito è on-line dal 30.12.2011, grazie a tutti gli amici che sono passati a trovarmi...
hot line
smallseotools.com –  pagerank checker CSS Valido! sito protetto Licenza Creative Commons
Torna ai contenuti