Agonia - Linguarossa

logo Linguarossa
Vai ai contenuti
Grazie della visita ^-^
Giuseppe Ungaretti e le sue poesie...
grey line

Agonia

Morire come le allodole assetate
sul miraggio
O come la quaglia
passato il mare
nei primi cespugli
perché di volare
non ha più voglia
Ma non vivere di lamento
come un cardellino accecato.
 

Agonia... ^-^

I testi sono di proprietà dei rispettivi autori che ringrazio per l'opportunità che mi danno far conoscere gratuitamente a studenti ed agli utenti del web i loro testi per solo finalità illustrative didattiche.
Vedi anche:
LA BIOGRAFIA |  E le sue poesie: |  STELLA |   VEGLIA  |   AGONIA  |  LA MADRE |  SAN MARTINO DEL CARSO   |   GIROVAGO | SILENZIO |  TUTTO HO PERDUTO   |  LA NOTTE BELLA
L'amore è come il pulsante stesso del cuore... nessuno gli ordina: BATTI!!!
Il cuore deride la volontà più ferma e continua a fare tutto da sé...
così, allo stesso modo accade che senza volerlo si vive e senza volerlo si ama!!!"
Sito è on-line dal 30.12.2011, grazie a tutti gli amici che sono passati a trovarmi...
hot line
smallseotools.com –  pagerank checker CSS Valido! sito protetto Licenza Creative Commons
Torna ai contenuti